CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Art. 1) Ordini.

E’ possibile inviare un ordine in forma elettronica, o via fax o per telefono. Nell’inviare un ordine ( in forma elettronica, via fax o telefono) l’acquirente accetta incondizionatamente tutte le condizioni generali di vendita di BERTO PASQUALE S.R.L. in vigore al momento. Tali condizioni saranno anche quelle di riferimento in caso di contestazione.L’ordine intervenuto mediante trasmissione telematica si considera concluso alla data in cui il messaggio raggiunge il sistema dell’offerente e nel luogo in cui quest’ultimo ha la sua sede operativa, conformemente al DLgs. N. 70/2003. Qualsiasi richiesta di aggiunta di prodotti ad un ordine già inviato è considerata come un nuovo ordine. BERTO PASQUALE S.R.L. si riserva il diritto di rifiutare ordini che a suo insindacabile giudizio non siano compatibili con la propria politica commerciale. Il valore minimo dell’ordine è di € 75 IVA esclusa con destinazione nel Veneto e € 100,00 per le restanti Regioni.(vedere condizioni di trasporto art. 5)

Art. 2) Imballo.

L’imballo della merce è gratuito.

Art. 3) Prezzi.

Tutti i prezzi sono soggetti a fluttuazioni di mercato e possono variare in qualsiasi momento senza obbligo di preavviso da parte di BERTO PASQUALE S.R.L.. I prezzi definitivi applicati sono quelli in vigore al momento della consegna. Tutti i prezzi s’intendono al netto di IVA. Qualsiasi indicazione o variazione di prezzo fornita da addetti alle vendite, agenti o funzionari di vendita sono validi solo se confermati e autorizzati dalla Direzione.

Art. 4) Condizioni di pagamento.

Il pagamento deve essere eseguito con i mezzi e nei termini previsti e concordati tra le parti. In caso di ritardato pagamento BERTO PASQUALE S.R.L. si riserva il diritto di addebitare gli interessi moratori determinati ai sensi dell’art. 5 DLgs. 9/10/02 n. 231, nonchè le eventuali spese di ritorno e/o sconti collegati alla forma di pagamento. BERTO PASQUALE S.R.L. si riserva il diritto di sospendere l’evasione di eventuali ordini in preparazione e di rifiutare ordini futuri fino alla completa definizione del credito, procedendo inoltre alla modifica delle condizioni riservate. L’acquirente è tenuto al pagamento dell’importo espresso in fattura, IVA inclusa, senza sconti e/o arrotondamenti non espressamente previsti. Ai pagamenti a mezzo ricevuta bancaria di importo inferiore ai 250 € verranno addebitati 2 € quale contributo spese.

Art. 5) Trasporto.

Le consegne saranno effettuate in Porto Franco destino cliente per tutti gli ordini di valore totale netto superiore a 150 € con destinazione nel Veneto (escluso Venezia e Isole) e 200 € per le restanti Regioni. Nel caso di ordini inferiori ai minimi sopra indicati verrà addebitato un contributo spese rispettivamente di 2,80 € e di 4,80 €. Minimo fatturabile: 75 € con destinazione nel Veneto e 100 € per le restanti regioni.

A tutte le consegne con destinazione Venezia e Isole saranno addebitate le spese di trasporto indipendentemente dal valore dell’ordine e in base al peso della spedizione (contattateci per informazioni). Non saranno evasi ordini di importo inferiore a 150 €

Qualsiasi data fornita per la consegna della merce ordinata è puramente indicativa e BERTO PASQUALE S.R.L. non è responsabile per eventuali ritardi nella consegna né per qualsiasi danno che il ritardo possa causare all’acquirente. In caso di temporanea mancanza di uno o più prodotti BERTO PASQUALE S.R.L. si riserva il diritto di consegnare i prodotti disponibili e di spedire in seguito in "Porto Franco" i prodotti esclusi dalla prima consegna. Ogni richiesta di aggiunta di prodotti ad un ordine già inviato sarà considerata nuovo ordine.

Art. 6) Reclami, mancanze.

Il cliente dovrà controllare accuratamente il numero, il peso e l’integrità dei colli al ricevimento della merce. In caso di differenza di numero dei colli, di peso e/o manomissione degli stessi, effettuare un immediato controllo della merce e annotare sul DDT e sulla bolletta del corriere eventuali mancanze e/o rotture. Di tali anomalie il cliente dovrà informare BERTO PASQUALE S.R.L. via fax entro 48 ore allegando copia della riserva fatta al corriere.

Art. 7) Resi.

Vi comunichiamo che a partire dal 01.01.2016, potranno essere effettuati resi merce solo ed esclusivamente nei casi di nostro errore nell’invio delle merci o di difetto qualitativo dei prodotti.

La richiesta di autorizzazione al reso dovrà essere effettuata compilando il modulo allegato in tutti i campi e spedita per fax (al n. 049/9400639) o inviata per mail (all’indirizzo lisacusinato@bertopasquale.it) entro e non oltre 15 giorni dal ricevimento della merce.

Trascorsi i 15 giorni dalla consegna della merce non saranno accettati resi a nessun titolo.

Saranno restituiti al Cliente tutti quei prodotti:

- per i quali non sia stata compilata la richiesta di reso,

- per i quali non sia stato autorizzato il reso,

- per quelli privi del loro imballo originale e/o usati.

Lo stesso vale per quei prodotti resi in quanto difettosi ma che al controllo risultino integri.

Nei casi sopra menzionati verranno addebitati al Cliente 20.00 euro per rivalsa costi trasporto.

MODULO RICHIESTA RESO

Art. 8) Garanzia, responsabilità.

Tutti i prodotti sono coperti dalla garanzia fornita dai produttori. La garanzia decade in presenza di danni provocati da uso improprio o non conforme alle istruzioni di uso e manutenzione, manomissione, caduta, tentativi di riparazione. In nessun caso BERTO PASQUALE S.R.L. sarà responsabile per difetti o danni ai prodotti e alle persone causate da uso improprio o non conforme alle istruzioni d’uso e di sicurezza fornite dal produttore, alterazioni delle caratteristiche originali, negligenza nell’uso dei prodotti

Controversie: Piattaforma ODR - Commissione Europea - Regolamento 524/2013

Art. 9) Foro competente.

Per qualsiasi controversia inerente alla interpretazione ed alla esecuzione delle presenti condizioni di vendita è competente il Foro di Padova.

Art. 10) INFORMATIVA AI POTENZIALI CLIENTI ai sensi dell’art. 13 D. Lgs 30 giugno 2003, n.196, Codice in materia di protezione dei dati personali.

Si informa che: i dati personali vengono da noi trattati a livello cartaceo e informatico e raccolti presso la sede sociale, per adempiere ad obblighi imposti dalla legge, dai regolamenti e dalla normativa comunitaria e per gestire i rapporti intercorrenti in ogni fase (precontrattuale, contrattuale, contenzioso ecc.); che i dati in nostro possesso non saranno diffusi, né comunicati a soggetti terzi a fini commerciali, fatti salvi i limiti di cui all’art. 16 D. Lgs 196/2003; può esercitare in ogni momento i Suoi diritti (riconosciuti dall’art. 7 D. Lgs 196/2003) scrivendo al Titolare del trattamento, Berto Pasquale S.r.l., con sede a Cittadella (PD) Via del Commercio n.18, o al Responsabile del trattamento, che è il responsabile pro-tempore dell’Ufficio Amministrazione, presso cui di può conoscere l’elenco aggiornato, comprensivo degli indirizzi, degli altri responsabili e degli eventuali terzi destinatari di comunicazione di dati personali. Ha difatti diritto di conoscere in ogni momento quali sono i Suoi dati personali in nostro possesso e come essi vengono utilizzati. Ha altresì il diritto di farli aggiornare, integrare, rettificare o cancellare, chiedere la sospensione od opporsi al loro trattamento, inviando una richiesta in tal senso alla nostra società, tramite raccomandata, telefax o posta elettronica.